Progress Flowmon è una soluzione in grado di monitorare reti e applicazioni ibride cloud-based tramite un sistema basato sull’apprendimento automatico in grado di rilevare, analizzare e fornire consigli di correzione utilizzando framework standard del settore come Mitre ATT&CK Framework. Flowmon è la chiave che permette ai team di Network e Security di raggiungere una meta comune: un ambiente digitale solido e robuso, dove il business opera in modo sicuro, senza essere soggetto ad attacchi moderni.

Hybrid Cloud Monitoring and Performance Management

Molte organizzazioni gestiscono un’infrastruttura ibrida distribuita sia on-premise che su piattaforme cloud pubbliche come AWS, Azure e Google. L’approccio al cloud ibrido presenta vantaggi ma aggiunge maggiore complessità per i team responsabili della protezione e della sicurezza dei sistemi IT, perché gli strumenti di monitoraggio utilizzati spesso non sono adatti per il monitoraggio delle piattaforme cloud pubbliche e gli strumenti nativi disponibili per ciascuna piattaforma cloud in genere non funzionano con altri servizi cloud.

Le sfide includono la garanzia di una visibilità senza soluzione di continuità, la correlazione dei dati provenienti da ambienti diversi e il mantenimento di capacità di monitoraggio coerenti tra le configurazioni ibride.

Disporre di un set di strumenti in grado di monitorare gli ambienti cloud ibridi consente di ottimizzare l’utilizzo dell’infrastruttura cloud, garantire prestazioni, sicurezza e scalabilità ottimali nell’infrastruttura on-premise e nel cloud.

Flowmon funziona su più piattaforme cloud e infrastruttura locale e fornisce una vista unificata dell’intero patrimonio piuttosto che viste isolate.

Insight Completo

Ottieni una visibilità eccezionale e monitora facilmente il tuo ambiente cloud on-premise, pubblico

Network & App Performance

Ricevi avvisi sulla deviazione delle prestazioni della rete e dell’app per garantire

Rilevamento anomalie

Sfrutta AI/ML per il rilevamento automatico delle anomalie del comportamento della rete e degli utenti

Risoluzione e analisi dei problemi

Identifica e analizza la causa principale dei problemi di rete delle app

Capacità di monitoraggio

La funzionalità di visibilità e monitoraggio della rete di Flowmon offre:

  • Monitoraggio dell’esperienza dell’utente finale: con Flowmon, puoi facilmente individuare i colli di bottiglia e risolvere eventuali problemi di latenza causati da reti, server o applicazioni. Tramite un’unica dashboard, gli amministratori di sistema dispongono delle informazioni per risolvere eventuali guasti, problemi di prestazioni e disponibilità per applicazioni locali, cloud o SaaS.
  • Monitoraggio e visibilità della rete: Flowmon raccoglie dati di telemetria di rete, come flussi IP e pacchetti non elaborati da vari dispositivi di rete. Utilizza Flowmon Probes per migliorare le prestazioni, migliorare la granularità dei dati e aggiungere informazioni L7 ai dati.
  • Prestazioni delle applicazioni cloud: Flowmon analizza il traffico di rete per tenere traccia delle interazioni tra gli utenti e le applicazioni ospitate nel cloud.
  • Monitoraggio delle prestazioni della rete: il monitoraggio delle prestazioni della rete Flowmon fornisce più indicatori di prestazioni e statistiche sul traffico IP. Le metriche includono RTT (Round Trip Time), SRT (Server Response Time), Delay, Jitter e altri. I widget della dashboard consentono agli amministratori di sistema di monitorare e ricevere avvisi sui tempi di risposta delle applicazioni critiche e sul tempo di andata e ritorno della rete per server e sistemi importanti.
  • Monitoraggio NetFlow/IPFIX: Il monitoraggio della rete NetFlow raccoglie e analizza i dati sul traffico di rete in modo efficiente. Questi dati includono dettagli sugli indirizzi IP di origine e di destinazione, il protocollo utilizzato, l’applicazione e la quantità di dati trasferiti. La raccolta dei dati NetFlow/IPFIX riduce l’overhead di elaborazione richiesto ei requisiti di archiviazione per l’archiviazione dei dati cronologici. Flowmon supporta anche FlowLog nativi di AWS, Google Cloud e Azure come fonte di dati di telemetria di rete.